Badia a Coltibuono

#Art Director, #foodphotography, #Labels, #Landscapes, #Still Life, #Wine

Badia a Coltibuono
  • Un restyling del brand e la creazione di otto nuove etichette (due linee di vini) che passa inizialmente da una ricerca iconografica effettuata attraverso un lungo e meticoloso lavoro fotografico. Tradizione e modernità, l'eterno dualismo che in questa azienda è evidente sopra ogni altra cosa, ha dato vita ad una serie di etichette: Sangioveto, Montebello, un Chianti Classico, e una Riserva, la cui esigenza era legata alla tradizione e all'immagine della Badia. Le altre quattro etichette prendono invece vita dalle forme della nuova cantina; la linea di vini è stata chiamata Cultusboni, una 'buona cultura' del coltivare e di utilizzare la modernità per creare in maniera sana e rispettosa dell'ambiante i nuovi prodotti. Per vedere i progetti che meglio spiegano la parte grafica si veda per le prime quattro etichette questo link: Badia a Coltibuono, mentre per vedere la parte grafica delle altre quattro si veda: Cultusboni.
  • La collaborazione con Badia a Coltibuono si estende anche alla creazione di visual (foto e mini video) per le promozioni sui social media.


Agenzia: Lander Project